XC parapendio 2017 – classifica 27 agosto 2017


La mattina di domenica 27 agosto, i windgram dei vari siti specializzati erano tutti concordi nel prevedere una riduzione dei venti occidentali e della velatura, basi relativamente basse, nessuna possibilità di sovrasviluppi e pochi cumuli. Insomma, una giornata poco più che discreta.

La sera dello stesso giorno, circolava tra i piloti che l’avevano volata, la seguente definizione: “giornata mostruosa”.

3000 al Navert. 3400 al Succiso. 3600 al Cavalbianco. A sud del Cusna, oltre 3700 metri! In termica, alla base.

Roberto Cattaneo e Pino Raucci sono i nostri due piloti che hanno meglio sfruttato le grandiose potenzialità della giornata, entrambi entusiasti per aver saputo sopportare la forza delle condizioni e quindi arrivare a godersi il piacere unico di volare a quote eccezionali, di quelle che capitano una volta in un decennio (se ci sei).

Roby chiude un lungo triangolo di 90 km – il massimo possibile, visti i sovrasviluppi nel modenese – alla media eccezionale di 26 km/h. Con questo volo da 108 punti rafforza la sua seconda posizione in classifica.

Pino dà libero sfogo alle sue capacità di pilotaggio e si avventura, anche lui in solitaria, realizzando il suo miglior cross della stagione e non solo – triangolo FAI da 85 punti. Riconquista così la terza posizione.

Per entrambi si è trattato sicuramente del volo o di uno dei voli di maggior soddisfazione realizzati nel corso di tanti anni ed è per questo, prima ancora che per gli ottimi punteggi, che desideriamo esprimere sincere e profonde felicitazioni a questi amici. Siamo contenti, contentissimi, per voi, per le meravigliose emozioni che avete vissuto volando in quella giornata speciale, a quella quota. Emozioni che non dimenticherete mai.

Un minuto di raccoglimento per chi non ha potuto esserci, per chi avrebbe potuto esserci ma non c’era, per chi c’era ma è stato come se non ci fosse…

Concludiamo illustrando brevemente la situazione della classifica generale del Monte Caio.

Come si può ben vedere nella tabella, alla fine di agosto, a un mese dalla conclusione del campionato, abbiamo 1 solo pilota nella fascia 500-600 punti (Alberto Sabbadini, 562), 1 solo pilota nella fascia 400-500 punti (Roberto Cattaneo, 468), un gruppo di 6 piloti nella fascia 300-400 punti (Pino Raucci, 389 e a seguire, distanziati di 30-50 punti, nell’ordine: Vezzani, Folli, Menozzi, Fava, Leccabue – fin qui tutti hanno già registrato il numero massimo di voli classificabili, ovvero 6), nessun pilota nella fascia 200-300 punti, e infine altri 9 piloti (primo tra loro, il rookie Campanini). In tutto 17 piloti di cui 8 in classe standard.

Nella classifica del M.Fuso/Quinzano non ci sono variazioni: Marcantonio Menozzi (insuperabile, 131 punti), Enzo Ligobbi (36), Mirco Anelli (31).

Buoni voli e sereni atterraggi a tutti!

SKY

Monte Caio
nominativo n.voli open standard rookie
Alberto “Albo” Sabbadini 6 562,61
Roberto “Robertino” Cattaneo 6 468,92
Cipriano Giuseppe “Pino” Raucci 6 389,46
Fabio “Fabione” Vezzani 6 360,06
Carlo Folli 6 345,65 345,65
Marcantonio “Marchetto” Menozzi 6 339,54 339,54
Marco “Marco Marco” Fava 6 338,47
Gianluca Leccabue 6 338,46
Marco Campanini 6 162,64 162,64 162,64
Marzio Minari 6 159,10
Giovanni Paolo “GP” Bizzaro 6 158,17 158,17
Riccardo Passoli 5 141,92
Alessandro Demartis 6 109,11 109,11 109,11
Mauro “Spacca” Pelagatti 1 43,85
Mirco Anelli 4 42,97 42,97
Innocenzo “Enzo” Ligobbi 2 26,06 26,06
Mirko Dondi 2 13,37 13,37 13,37
Monte Fuso / Quinzano
nominativo n.voli open rookie
Marcantonio “Marchetto” Menozzi 6 131,34
Innocenzo “Enzo” Ligobbi 6 36,73
Mirco Anelli 6 31,37
Marco “Marco Marco” Fava 1 30,05
Marzio Minari 6 28,67
Carlo Folli 3 27,86
Cipriano Giuseppe “Pino” Raucci 5 27,12
Giovanni Paolo “GP” Bizzaro 6 24,13
Gianluca Leccabue 3 23,95
Alessandro Demartis 6 22,13 22,13
Riccardo Passoli 1 9,39
Andrea Diobelli 1 4,16
Marco Campanini 1 3,54 3,54
Mirko Dondi 1 1,92 1,92
Atterraggi a Torrechiara (entro 1km dal castello)
nominativo atterraggi
Carlo Folli 4: 23/4, 3/6, 10/6, 22/8
Roberto Cattaneo 2: 10/6, 18/8
Alberto Sabbadini 1: 1/6
Giuseppe Cipriano “Pino” Raucci 1: 8/7
Voli oltre 100km “open”
nominativo voli
Alberto Sabbadini 2/6 103km, 10/6 104km
Voli oltre 50km “standard”
nominativo voli
Carlo Folli 10/6 56km, 13/8 83km, 22/8 54 km
Marcantonio Menozzi 2/6 53km

I voli sono consultabili su:
http://www.xcontest.org/italia/classifiche-pg-open/?filter[subcontest]=emiliaromagna

Ricordiamo che il campionato si concluderà il 30 settembre 2017.