Decollo del Monte Caio

  • il decollo del Monte Caio (foto di Riccardo Passoli)

    il decollo del Monte Caio (foto di Riccardo Passoli)

    Coordinate: 440 27′ 48” N 100 10′ 15” E
    GoogleMaps
    OpenStreetMap

  • Comune: Palanzano
  • Località: Schia Montecaio
  • Provincia: Parma
  • Come arrivare in auto: Da Parma seguire le indicazioni per Langhirano, quindi proseguire in direzione Tizzano val Parma (nei week end e festivi il ritrovo dei volatori locali è presso la pasticceria del paese). Da qui seguire le indicazioni per Musiara, superare gli impianti di risalita della stazione invernale Pian delle Giare e immettersi nella strada sterrata recante l’indicazione decollo.
    Si ricorda che l’ultimo tratto di strada sterrata è consentito ai veicoli solo se muniti di apposita autorizzazione.
  • Difficoltà di accesso: Nessuna nel periodo estivo (maggio-ottobre). In caso di neve percorribile solo a piedi (n.b. nel periodo invernale il decollo è anche raggiungibile per mezzo degli impianti di risalita)
  • Tratti da percorrere a piedi: 200 metri
  • Qualità della strada: Discreta
  • Bacheca: si
  • Strutture ricettive in prossimità: Baita Pian delle Giare paninoteca
  • Esposizione decollo: Sud
  • Altitudine decollo: 1450 m.s.l.m.
  • Dislivello: 900 mt.
  • Possibilità di decollo: Deltaplani e Parapendio
  • Difficoltà del decollo: Per il decollo parapendio nessuna, decollo delta ripido
  • Regole da osservare: Sconsigliato il volo con venti superiori ad i 20 km/h dai quadranti est ed ovest, divieto di sorvolo degli impianti di risalita a bassa quota
  • Condizioni favorevoli di volo: Brezza dai quadranti meridionali 5-15 km/h
  • Atterraggio ufficiale: Palanzano, se le condizioni aerologiche permettono guadagni di quota di almeno 300 mt. si consiglia di atterrare all’atterraggio di Groppo (vicinanze Tizzano val Parma)
  • Possibilità di voli di cross: In tutte le direzioni a seconda delle condizioni della giornata. Particolarmente abbordabile a tutti il volo in direzione della catena appenninica di confine con la Toscana.